(Dis)corso di fotografia – L’ esposizione.

Abbiamo visto che usando il programma Av (priorità dei diaframmi) possiamo cambiare il diaframma senza preoccuparci di nient’altro, e lo stesso discorso vale per Tv (priorità dei tempi).

In realtà, tempo e diaframma devono andare di pari passo, ma nei programmi a priorità (Av e Tv) è la macchina a fare questo per noi, automaticamente.

In Av, noi scegliamo il diaframma, e la fotocamera adatterà tutto il resto di conseguenza, per ottenere una foto nè troppo chiara nè troppo scura.

Uhm… “nè troppo chiara nè troppo scura” suona veramente male. Meglio dire “esposta correttamente”: è lo stesso, ma vi dona un’ aura molto meno sprovveduta 🙂

Parliamo quindi di esposizione.

Perchè una foto è troppo chiara o troppo scura?

Dipende dalla quantità di luce che arriva al sensore.

chiaramediascura

La quantità di luce si regola in due modi:

  • Apertura del diaframma
  • Tempo di esposizione

Facciamo il paragone più classico del mondo: immaginiamo di Continua a leggere

(Dis)corso di fotografia – Foto in luce artificiale: il bilanciamento del bianco

Come si suol dire, un esempio vale più di mille parole.
Vediamo come ho realizzato questa immagine.

luce_artificiale_15

1. L’ idea

Solo due parole sul libro: “Generazione no risk” di Orazio Carabini, Fazi Editore.
Dopo i crac degli ultimi anni, i risparmiatori hanno paura.
Che fare? Carabini cerca di spiegare come imparare a difendersi.

Ho voluto infilare un paio di banconote tra le pagine per richiamare l’ immagine di copertina: soldi che fuoriescono da un rettangolo bianco, libro o materasso che sia.

Buona o no, questa era la mia idea… vediamo come l’ ho realizzata.
…niente paura, è più lungo a dirsi che a farsi! Continua a leggere

Profondità di campo e lunghezza focale

140mm
Come faccio a sfuocare lo sfondo? Devo aprire il diaframma.
Ma non basta… l’ effetto è più evidente se sto usando un teleobiettivo.

Sto parlando arabo? No problem, di diaframma e profondità di campo abbiamo parlato qui: “Corso di fotografia – Sfuocare lo sfondo per fare un buon ritratto: la modalità Av.”

Ora, approfondiamo:

L’ effetto del diaframma è piu’ evidente
usando le focali lunghe (tele).

Cioè:

Voglio sfuocare lo sfondo?
Apro il diaframma e uso un teleobiettivo.

Se faccio la stessa cosa con un grandangolo… Continua a leggere

Corso di fotografia – Sfuocare lo sfondo per fare un buon ritratto: la modalità Av.

eicma_malaguti04

Voglio: un buon ritratto
Cosa devo fare: sfuocare lo sfondo
Come: usando il programma Av (priorità dei diaframmi)
Perche’: agisce sulla profondità di campo

av1

Aprire o chiudere il diaframma può cambiare radicalmente l’ aspetto di un’ immagine. Vediamo come.

Il diaframma controlla la profondità di campo. Troppo complicato? Ok, diciamo che il diaframma serve per “staccare” lo sfondo, portando l’ attenzione Continua a leggere