Cosa resterà di quegli anni ’80

Eh sì, era ora di pensionare il vecchio stereo anni ’80, ormai sconfinato nel vintage.

Quello strano oggetto sulla destra legge CD, USB, DVD, iPhone (…pare che nel tempo libero legga anche Dan Brown…). Tutto ciò non toglie che, oltre a Shakira e Rihanna, continuerà a suonare Spandau Ballet, Duran Duran, Pet Shop Boys… 😉

Grosso il vecchio, piccolo il nuovo… la prima immagine a venirmi in mente è stata questa, che finirà sicuramente nell’ album dei ricordi, ma è troppo scontata:

Ho provato ad inquadrare dal basso e ad usare il grandangolo per deformare gli oggetti, ma non è bastato a rendere la cosa interessante.
C’è anche la seccatura dei riflessi, che sono ovunque. Spengo la luce x cercare di ridurli (sì, questa immagine è scattata al buio: 20 secondi di esposizione 🙂 )

Mi serve davvero tutta l’ immagine?
Quali sono i particolari che rappresentano il cambiamento? Da un lato il nastro, dall’ altro la porta USB. Bene, allora li isolo, stringendo l’ inquadratura: Continua a leggere